Il filtro rosso nella fotografia Bianco e Nero

Quella che posto è un’altra immagine di questo weekend. Sempre ripresa sul sentiero per il Monte Corno Stella a Foppolo (Alpi Orobie). Mentre cammino mi guardo sempre attorno e quelle due nuvolette avevano catturato la mia attenzione. Erano in contrasto con il territorio brullo, dovuto all’assenza di vegetazione oltre i 2000m, dando un look decisamente “strano” al paesaggio. Da sole però non riuscivano a spiccare. Ed ecco un piccolo trucchetto che può aiutare in questi casi, ovvero convertire l’immagine in Bianco e Nero simulando l’uso di un filtro rosso (se scattate a pellicola invece esistono proprio i filtri a vite da mettere davanti all’obiettivo). Questa procedura scurisce decisamente i colori complementari al rosso, quindi i ciani, abbassando l’esposizione sul cielo (tralasciando le nuvole) e creando questo look ancora più surreale! Insomma, ecco la foto per capirci! :)

Earth or Mars?

Stambecchi al tramonto sulle Alpi Orobie

Lo scorso weekend sono stato a farmi un giro tra i miei monti, più precisamente sul Monte Corno Stella, la cima più alta di Foppolo. In questo periodo, nonostante le belle giornate, non c’è molta gente ed è molto facile avvicinare animali come gli stambecchi. In particolare questo è il momento delle femmine con i piccoli, mentre i maschi tornano a Novembre dalle cime più alte. E’ stata una bella occasione per inaugurare il 35 Summilux, nuovo compagno della Leica M 240. :)

Ibexes in the alps

Goodbye summer, welcome autumn!

Quando ieri sono uscito dal lavoro era l’ora di punta.. non avevo voglia di traffico e mi sono lanciato in improbabili seconde strade per le campagne udinesi.. ma forse la verità è che ero in cerca di qualche foto da scattare, approfittando degli ultimi raggi di sole di questo settembre capriccioso.. uno scatto quindi per salutare l’estate e dare il benvenuto a questo autunno, speriamo, mite! :)

Last summer sun in the coutryside

Milano, Piazza del Duomo

Piazza del Duomo. Uno dei posti più visitati di Milano. E’ davvero molto difficile trovare dei punti di vista nuovi in questo luogo. Ogni volta però non riesco a trattenermi dallo scattare, è come avere un’attrazione che non riesco a vincere. Ebbene, ecco lo scatto di ieri.

Milano, Piazza del Duomo

Per la cronaca, ero lì per visitare la mostra Genesi di Salgado a Palazzo della Ragione (Piazza dei Mercanti). Ve la consiglio nella maniera più assoluta!

La Leica che vorrei…

Leica ha annunciato proprio in questi giorni un’edizione speciale della serie M. La M 60 (così è chiamato il modello) celebra i 60 anni del sistema M ed è stata curata nel design da De Silva. Leica ha annunciato che la M60 verrà prodotta in soli 600 esemplari ad un prezzo, non proprio allettante di 15000€ circa.

Il concetto alla base di questa macchina è tornare all’essenzialità della fotografia, infatti, senza schermo ne inutili tasti, quello che si vuole ottenere è una semplificazione all’estremo dell’esperienza di utilizzo del mezzo fotografico. Un’idea che mi fa impazzire! Un modo fantastico per disintossicarsi dal bombardamento di tecnologia a cui siamo oggi sottoposti.

Certo però che quel prezzo non è proprio un ostacolo da nulla. Anzi! E quindi, visto che certamente una macchina del genere non potrò mai permettermela, mi son messo e me ne sono creata una virtuale, tutta mia, nella speranza che un giorno Leica esaudisca i miei desideri! :)

My dreamed Leica