Pulizie di… primavera in camera oscura!

Ciao ragazzi!

Ieri mi son messo a sistemare un pò di cose nel mio garage e ho dato anche una sistemata alla mia “camera oscura” (se così possiamo chiamarla…).

Ne approfitto per farvi vedere in che modo potreste organizzare la vostra camera oscura senza troppe pretese. Io infatti non ho una camera professionale, ma solo un piccolo spazio dove riesco a stampare in tranquillità. Dobbiamo quindi smetterla di credere a quei luoghi comuni che dicono ci voglia un sacco di materiale e spazio per stampare e sviluppare in casa! Ok, se vogliamo ottenere risultati super professionali e realizzare stampe in grande numero questo sistema non và bene.. ma per divertirsi senza svenarsi è invece un’ottima soluzione!

Nella foto sopra vediamo:

  1. Ingranditore e timer da stampa con densitometro;
  2. Vaschette con pinze e termometro;
  3. Accessori vari (mollette, pellicole, etc..)
  4. Liquidi e tank;
  5. Luce di sicurezza.

Come potete vedere in un piccolo angolino son riuscito a tenere tutto quello che mi serve per stampare.. 🙂

Qui sotto possiamo vedere un pò di accessori come:

  • Focometro;
  • Filtri per carte multigrade;
  • Timer per sviluppo;
  • Mollette;
  • Pellicole;
  • Apri rullini.

Che aspettate quindi a farvi la vostra camera oscura?? 🙂

3 pensieri su “Pulizie di… primavera in camera oscura!

  1. Molto interessante!
    Ma più che spazio a me interessa la spesa circa sostenuta per acquistare tutto il materiale…

  2. Bellissima! Io mi sto accingendo ad allestire la mia… per curiosità: ma un lavandino a disposizione ce l’hai? io sto valutando il collocamento soprattutto in funzione di poter avere a disposizione un lavandino

I commenti sono chiusi.