Quanta post-produzione c’è nelle mie foto

In seguito all’articolo G. by G. pubblicato stamattina, mi è stato chiesto quanta post-produzione ci fosse rispetto alle foto originali.. a parole è difficile dare una risposta.. potrei dire che è molta nei toni, nei contrasti e nella luminosità.. è praticamente nulla invece su viso e pelle.. ma per farvi meglio capire cosa significhi “molta” vi metto queste foto.. spostateci sopra il cursore per vedere l’originale.. Buona visione! 😉

Morning flare

G' smile

Warm wake up

16 pensieri su “Quanta post-produzione c’è nelle mie foto

  1. Gradevolissimo il risultato. Io sto impazzendo da un paio di mesi con tutorial e pratica per ottenere risultati simili.
    Per i toni hai usato solo le curve o hai applicato anche layer “solid color” fusi in modi diversi (exclusion, soft light, screen etc)?
    Grazie e Ciao

    • Cercavo anche io i tutorial, poi ho lasciato perdere e ho cercato la mia strada da solo.. in questo caso specifico ho agito con curve, gradienti e livelli colore.. Ovviamente i metodi di fusione appropriati sono indispensabili.. 😉

      • Grazie Gianmaria per la risposta.
        Eh si i tutorial possono essere un punto di partenza ma la ricetta magica non esiste…o almeno non per tutte le foto.
        Anche il B&W che ho visto ultimamente sulle tue foto è veramente bello e particolare. Veramente Bravo

  2. Ciao Gian, le foto originali le noto leggermente sfocate mentre le post prodotte sono ok, gradirei sapere quale procedimento hai adottato. Grazie e complimenti come sempre

    • Ciao Gennaro.. Semplicemente non ho recuperato la nitidezza delle originali dopo il ridimensionamento, ma sono a perfettamente a fuoco 😉

      • Ciao Gianmaria, volevo sapere collegandomi al commento sopra, ma sistemi qualcosa già sul file RAW o tutto in photoshop passando il file da Camera RAW in Photoshop (o altri modi? )

        La nitidezza che c’è sul file finale, rispetto all’originale è sorprendente, spesso mi capita pure a me, ma non riesco a tirar fuori quella nitidezza che riesci ad avere te, senza avere almeno un pò di rumore (noiosissimo) sulla foto.

        Se mi dai qualche dritta, ti ringrazio 🙂

        • Ciao Claudio! Normalmente uso ACR.. Ma lo uso solo per il WB e per correggere errori madornali nell’esposizione.. Tutto il resto lo faccio in PS..

          Circa la nitidezza, non faccio nulla di strano.. Ridimensiono a 800px e poi regolo con il filtro contrasta migliore.. Chiaramente i parametri variano molto da foto a foto, ma svettati quelli il gioco é fatto.. 😉

          Buona Pasqua!

          • ok ti ringrazio …. pure io metto sempre all’incirca a 850pxl …. passando prima sul file originale da 5000pxl (circa) un contrasta migliore dal 2 al 3 % …..

            i dpi della foto finale a 800pxl li tieni su? …. 200dpi son pochi o troppi? ….

            grazie di nuovo e Auguroni pure a te 🙂

          • I dpi non hanno nulla a che vedere con la visualizzazione a monitor.. I monitor si misurano in pixel, le stampe in cm.. I dpi servono solo a regolare la risoluzione di stampa..

  3. io ho giusto 2 domandine: collegandomi al discorso nitidezza, nn mi è prpr chiarissimo il ridimensionamento della foto ad 800px x avere maggiore nitidezza, inoltre se provo con PS a fare immagine>dimensione immagine e mettere 800px ovviamente la foto diventa più piccola rispetto ai 2500 circa di partenza, e nn noto questa differenza(faro’ male qualcosa???)

    la seconda domanda, ho visto che alcune foto tipo la prima di questa serie le hai scattate ad f/1.2 io ho un 35mm f1.8 e mi chiedo, ma come fai ad 1.2 ad avere viso, spalla, braccio tt a fuoco e così nitido??? a me piace tantissimo scattare a diaframma TA ma molto spesso mi capita che se non imposto in camera il focus 3D cioè’ scelta manuale del punto (tra gli 11), mi ritrovo la macchina che fa a testa sua e mette a fuoco in punti casuali con il risultato di visi poco a fuoco e magari altre parti a fuoco.
    grazie in anticipo
    Nicola.

    • 1. Il ridimensionare a 800px lo faccio per due motivi.. Per avere un file di piccole dimensioni, che possono vedere tutti anche quelli con la connessione più lenta, e per non fornirne file di risoluzione e troppo alta..

      Il discorso nitidezza é semplicemente questo: se tu porti un file da 18Mpx a 800px sul lato lungo, stai rimpicciolendo l’immagine.. Questo l’hai notato anche tu.. E facendo questo perdi nitidezza.. Quindi se non vuoi che sul web la tua immagine da 800px sembri poco nitida, devi aumentare la nitidezza dopo aver ridotto le dimensioni..

      Veniamo alle foto sopra.. Nelle modificate ho aumentato la nitidezza dopo il ridimensionamento per il web.. Nelle originali no.. Tutto qua.. Ma in alta risoluzione hanno entrambe la stessa nitidezza..

      2. Io odio la selezione automatica del punto af.. Ti consiglio di farlo tu.. Guarda sul manuale come fare.. Io con la M9 posso solo focheggiare in manuale, quindi questo “problema” non ce l’ho.. 🙂

      Tornando alla foto, il piano di messa a fuoco é sempre uno solo.. A 1.1 avrai a fuoco solo una minima parte.. Ed in effetti é così.. Solo che ridimensionando l’immagine a 800px la differenza tra le parti a fuoco e quelle no é meno marcata.. Ma se vedessi la foto in alta risoluzione vedresti solo l’occhio a fuoco (e tutto quello che é sullo stesso piano..)..

      Spero di averti chiarito le idee 😉

      Ps le foto sono a 1.1.. Purtroppo la M9 non comunica con l’ottica e fa solo una stima del valore di f in base alla luce.. quindi ogni tanto sbaglia, di poco, ma sbaglia..

  4. si molto più chiare, ma come è giusto che sia, a chiarezza fatta sorgono altri piccoli dubbi, il primo è stupido, lato lungo ovviamente intendi altezza, e lasci che la lunghezza la gestisca PS?
    inoltre non ho prpr chiaro che intendi dire quando dici ” Nelle modificate ho aumentato la nitidezza dopo il ridimensionamento per il web” come aumenti la nitidezza dp averle portate a 800px?

    la terza ed ultima, ovviamente il formato 800px lo dedichi al web ma se dovessi stampare? nn c’entra nulla o riporti alla dimensione originale??

    grazie davvero.
    Nic.

    • Si chiaro, io setto il lato più lungo a 800px.. Quello più corto é automatico..

      Per la nitidezza la puoi aumentare con qualsiasi software.. Fai una googleata e cerca aumentare nitidezza.. Troverai migliaia di soluzioni.. Scegli quella che preferisci..

      Ovviamente il file in alta risoluzione lo salvo a parte e se devo stampare uso quello.. Quello a 800px lo uso solo sul web e per nient’altro..

  5. assolutamente bellissime le due foto a colori! L’effetto mi piace molto. Una domanda: come hai realizzato la sfumatura di luce sulla destra??

I commenti sono chiusi.