Via lattea, secondo tentativo

Nell’ultimo articolo che ho scritto avevo accennato al fatto che avrei voluto migliorare lo scatto della corona della via lattea.. ebbene stanotte sono uscito con questo intento e ho programmato lo scatto in maniera piuttosto scrupolosa.. in scatti come questo la preparazione è fondamentale, lavorare al buio non ti permette di procedere per tentativi.. devi sapere esattamente cosa fare..

Per prima cosa quindi ho pensato in che modo inquadrare.. e vista l’esperienza dell’ultima volta, ho deciso di alzare di qualche decina di metri il punto di ripresa.. questo mi ha permesso di includere un primo piano molto più interessante che ha dato alla foto un senso di profondità..

Secondariamente ho dovuto pensare all’esposizione.. la volta scorsa ho optato per una panoramica con la stessa esposizione per ogni scatto.. la scelta non si è rivelata vincente, infatti il primo piano troppo scuro ha perso di interesse e di qualità nel tentativo di schiarire le ombre.. questa volta ho eseguito due panoramiche, una per il cielo a ƒ/2.8, ISO3200, 10″ e una per il primo piano a ƒ/2.8, ISO3200, 30″ (uno stop e mezzo di differenza).. le due panoramiche inoltre, mi hanno permesso di ampliare ulteriormente l’angolo di campo verticale.. vi metto un paio di screenshots per capire come ho realizzato le panoramiche..

Infine ho unito le due panoramiche e seguito la normale post-produzione.. ecco a voi il risultato finale..!

Camping under the stars

Purtroppo la forte umidità di questi giorni ha amplificato l’inquinamento luminoso della pianura e ha “sporcato” la parte bassa dello scatto.. magari tenterò un terzo scatto verso settembre, quando avrò forse la fortuna che un temporale mi pulirà l’aria.. 🙂

19 pensieri su “Via lattea, secondo tentativo

    • Giovanna, photomerge di Photoshop proprio non lo sopporto.. e’ uno dei peggiori plugin per fare foto panoramiche.. circa l’unione delle due panoramiche ho fatto cosi’ per avere piu’ controllo sul flusso.. in realta’ avrei potuto dargli in pasto tutte le immagini e avrei ottenuto [forse] lo stesso risultato..

  1. Pingback: Tutorial: Come fotografare la via lattea | Gianmaria Veronese Ph*

  2. Complimenti Gianmaria!
    Davvero stupende queste foto!
    Grazie anche dei consigli per la loro realizzazione!

  3. Intanto complimenti per la meravigliosa fotografia! Ma c’è qualcosa che ancora non mi è chiaro…
    Nel fotografare la parte del cielo, sicuramente le stelle si saranno spostate tra uno scatto e l’altro. Photomerge (o qualunque software tu abbia utilizzato) non ne risente? Riesce a gestire lo spostamento della volta celeste?
    Lo spostamento delle stelle dovrebbe essere ancora più accentuato quando unisci la panoramica superiore con quella inferiore o sbaglio?
    Scusa per la curiosità e ancora complimenti.

  4. ciao
    la “via lattea” passa sopra le nostre teste, lungo quale asse ruoti la testa per ottenere la panoramica?

    • Non capisco la domanda. Dipende come metti il cavalletto e come ruoti la macchina fotografica. Son sicuro che sbattendoci la testa troverai la quadra. 🙂

  5. Buonasera,complimenti per la realizzazione scatto pregevole,volevo sapere quanti scatti sono stati e seguiti sia per la volta celeste e per il panorama.E quale è stato eseguito prima?
    Grazie e ancora complimenti.

    • Onestamente non mi ricordo, ma non è un dato di particolare rilevanza. Basta che ti trovi tutta la volta celeste coperta e idem il primo piano.

  6. complimenti Gianmaria,bellissima immagine molto suggestiva! ma io che sono ignorante in materia non riesco a capire e come fate a immortalare l’arco per intero della via Lattea dato che passa sopra le nostre teste,nel senso come fai a ritrovartelo frontalmente così? ciao 🙂

  7. Complimentissimi!
    Quando parli di “panoramiche” intendi un unico scatto con grandangolo o più scatti fusi assieme (intendo per la panoramica e non per le diverse esposizioni per le quali servono, come hai descritto, due scatti)?

    Grazie mille

  8. Bellissima foto complimenti!!

    Ma una volta fatto le due panoramiche come ha fatto ad unire le due panoramiche( quella per il cielo e quella per il primo piano) ?

  9. Ciao Gianma e complimenti per la foto. Hai usato una testa panoramica per non avere errori di parallasse o una normale testa del cavalletto?Che programma usi x il photomerge?

I commenti sono chiusi.